VIDEOMEDIASET

Fine anni '30, in una Roma fascista, la sensuale e battagliera Carmen Tabacchi (Manuela Arcuri) conosce Nito Valdi (Gabriel Garko), mente diabolica e criminale che si innamora follemente di lei.

 

Non ricambiato a causa della natura violenta che lo contraddistingue, Nito è ossessionato dalla propria inarrestabile passione. Intanto Carmen unisce il suo destino a quello dei Fontamara, ricchi commercianti che, scoprendosi ebrei, conosceranno la spietatezza delle leggi razziali.

 

Scopri di più! 

Il peccato e la vergogna 2

PUNTATE INTERE