Philippe Léveillé

Philippe Léveillé

Philippe Léveillé, due stelle Michelin dal 2001, con il suo ristorante italiano "Miramonti l'altro", definito dalle più influenti riviste di settore, tra le quali "Grande Cucina", come uno degli chef più rappresentativi del panorama italiano.

E' conosciuto come lo chef bretone che riesce a coniugare al meglio le tecniche della cucina francese con i piatti della tradizione italiana. Nato a Nantes, classe 1963, Chef Léveillé, dopo aver girato il mondo e lavorato in ristoranti di altissimo livello a Parigi, New York, Martinica e Monte Carlo, nel 1987 decide di stabilirsi in Italia.

Nel 1994 inizia la sua collaborazione con la famiglia Piscini nel ristorante "Miramonti l’altro" a Concesio, ai piedi delle Alpi, diventandone socio dopo qualche anno. Nel 2012 sbarca ad Hong Kong con il ristorante "L'altro" che, dopo soli quattro mesi dall'apertura, guadagna una stella Michelin.