Vieni Da Me

Le Distanze Ci Informano Che Siamo Fragili

E Guardando Le Foto Ti Ricorderai

Quei Giorni Di Quiete Sapendo Che Te Ne Andrai

Ma Io Avendo Paura Non Ti Cercherò Più, Più, Più

 Vieni Da Me

Abbracciami E Fammi Sentire Che

Sono Solo Mie Piccole Paure

Vieni Da Me

Per Vivere Ancora Quei Giorni Di Incantevole Poesia

E Ridere, E Ridere Di Questa Poesia

E Ridere

I Veli Trasformano Intere Identità

Ma È Guardando Le Stelle Che M'innamorerò

Di Tutte Le Cose Più Belle Che Ci Son Già

Ma Che Fanno Paura Perché Siamo Fragili, Fragili, Fragili

Vieni Da Me

Abbracciami E Fammi Sentire Che

Sono Solo Mie Piccole Paure

Vieni Da Me

Per Vivere Ancora Quei Giorni Di Incantevole Poesia

E Ridere Di Questi Giorni

Dove Tutto Ciò E’ Stato Solo Pura

Poesia

 

Strumentale

 

Vieni Da Me

Abbracciami E Fammi Sentire Che

Sono Solo Mie Piccole Paure

Vieni Da Me

Per Vivere Ancora Quei Giorni Di Incantevole Poesia

E Ridere Di Questi Giorni

Dove Tutto Ciò E’ Stato Solo Pura Poesia

Dove Tutto Ciò E’ Stato Solo Pura Poesia

E Ridere Di Questa Poesia