Angelo

Notte Fonda
Senza Luna
E Un Silenzio

Che Mi Consuma
Il Tempo Passa In Fretta
E Tutto Se Ne Va
Preda Degli Eventi E Dell’età


Ma Questa Paura Per Te

Non Passa Mai


Angelo

Prenditi Cura Di Lei
Lei Non Sa

Vedere Al Di La Di Quello Che Da


E Tutto Il Dolore
Che Grida Dal Mondo
Diventa Un Rumore
Che Scava Profondo
Nel Silenzio Di Una Lacrima

Strumentale

Lei Non Sa

Vedere Al Di La Di Quello Che Da
E L’ingenuità

È Parte Di Lei…
Che È Parte Di Me.