Fuoco e cenere

Spengo Riaccendo Mi Giro E Poi Mi Guardo Intorno

Svengo Riprendo I Sensi Quando Viene Giorno

Petali Di Vita Sfoglio Sopra Il Tempo

Ora Che È Finita Me Ne Rendo Conto

 

Ora Che Le Mie Mani Cercano Il Tuo Viso

Corre E Stringe Le Emozioni In Un Istante

Vola Quel Desiderio Vivo Ed Accecante

Adesso Che Senza Te Io Non Respiro Più

 

Ed È Così Che Tu Vivi Dentro Me

Come Fuoco E Cenere

Come Tutto E Niente

Come Il Bene E Il Male

Male Da Morire

 

Si Perchè Bruci Dentro Me

Come Fuoco E Cenere

Come Vento E Polvere Mi Porti Via

Un Sogno Pieno Di Poesia

 

Guardo La Gente Le Sfide Di Ogni Giorno

Sguardo Assente Insegue Il Tuo Ritorno

Ma Non Riesco A Credere Che Non Sei Qui Con Me

 

Ed È Così Che Tu Vivi Dentro Me

Come Fuoco E Cenere

Come Tutto E Niente

Come Il Bene E Il Male

Male Da Morire

 

Si Perchè Bruci Dentro Me

Come Fuoco E Cenere

Come Vento E Polvere Mi Porti Via Un Sogno Di Poesia

 

Si Perchè Bruci Dentro Me

Come Fuoco E Cenere

Come Vento E Polvere Ti Porti Via Un Sogno Pieno Di Poesia