Scintille

Volano Volano I Satelliti Sulle Formiche
Piano Sbiadiscono Le Favole Quelle Più Antiche
Ma Un Arcobaleno Dietro Al Finestrino
Riporta Qui L'estate Da Bambino

Tornano Tornano Le Rondini Dall'uragano
E Dietro Un Semaforo Tu Che Adesso Appari Piano
Come Una Farfalla Sopra La Mia Mano
Inaspettata Quando Attesa

Come Poterti Dire Che
Questa Mia Canzone Già
Ti Appartiene E Mi Parla Di Te
E Tu Con Me
Come Poterti Dire Che
Questa Mia Canzone Già
Ti Appartiene E Mi Lascia Di Te
Come In Uno Scherzo A Carnevale
La Curiosità Di Non Capire

Prendimi Comprami
Con Quegli Occhi Da Diamante
Che Ora Scintillano
E Il Resto Ormai Non Conta Niente
Riportami L'eternità In Un Attimo

E Sarò Il Tuo Infinito In Un Istante

Come Poterti Dire Che
Questa Mia Canzone Già
Ti Appartiene E Mi Parla Di Te
E Tu Con Me

Come Poterti Dire Che 

Questa Mia Canzone Già
Ti Appartiene E Mi Lascia Di Te
Come In Un Regalo Di Natale
La Curiosità Di Non Sapere

Cos'è 

Cos'è
Cos'è
Cos'è

Cos'è