Stefano Mastrosimone

Stefano Mastrosimone

Nato a Milano sotto il segno dei Gemelli. Da sedici anni svolge la professione di autore/ideatore per la televisione, alternando a questa attività quella di autore per l’editoria (carta stampata). Vive a Milano.

Tra i numerosi programmi televisivi cui ha preso parte in veste di autore, si segnalano: “Stranamore” (Rete 4), i reality show “MusicFarm” e “La Talpa” (Raidue), il quiz “Passaparola” (Canale 5), lo show “Una voce nel sole” (Rete 4), “La sai l’ultima?” (Canale 5), “Come sorelle” (Canale 5), e infine il rotocalco rosa “Chi c’è c’è” (1996).
Ha lavorato accanto a personaggi del calibro di Gerry Scotti, Paola Perego, Amadeus, Lorella Cuccarini, Albano, Silvana Giacobini, Massimo Boldi, Maria Latella, Fabrizio Frizzi e Emanuela Folliero.

Nel novembre 2007 ha pubblicato il suo primo libro “Donne dell’altro mondo” (ed. Il Punto d’Incontro) nel quale dodici donne celebri si raccontano attorno ai temi del soprannaturale. Nel novembre 2010 ha pubblicato il suo secondo libro “Una specie di follia” (Aliberti editore) la prima biografia ufficiale pubblicata finora su Alda Merini, ad un anno esatto dalla sua scomparsa.