Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Pinuccio chiede alla Cupola l’autorizzazione a prendere il posto del padre, in coma, in tutti gli affari al Nord

Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Un imprenditore, si costituisce: è l'autore del tentato omicidio di Carmine e Pinuccio manda qualcuno in galera ad ucciderlo...

Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Giulia, la più giovane poliziotta della squadra, s'infiltra nella discoteca dei Marruso e piazza alcune cimici

Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Il vero mandante del tentato omicidio di don Carmine non è il figlio dell'imprenditore ucciso in carcere. Il giovane ci vuole riprovare...

Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Benevento lo ferma prima che possa sparare, lo fa per evitare la galera ad un giovane innocente, ci tiene a precisare, non per aiutare un Marruso!

Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Viola va a trattare con degli operai che hanno occupato il comune ma la Celere inizia la carica e a rimanere il padre della Mantovani viene ferito gravemente

Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Nella discoteca dei Marruso vengono trovate le cimici della polizia. Giulia è in pericolo?

Seconda puntata - 21 marzo

Le mani dentro la città

Seconda puntata - 21 marzo Le mani dentro la città

Marruso esce dal coma ma, in ospedale, operato d'urgenza, il padre di Viola muore sotto i ferri...